Lipoaspirazione

Con la lipoaspirazione puoi eliminare in maniera definitiva gli antiestetici cuscinetti di grasso che si possono localizzare a livello di fianchi, addome, glutei, cosce, ginocchia, braccia, scolpendo così il profilo corporeo. La lipoaspirazione consente, inoltre il rimodellamento di mento, caviglie, polpacci. E’ indicata anche nell’uomo, per eliminare la classica pancetta oppure le cosiddette maniglie dell’amore, nonchè un eccessivo sviluppo della regione mammaria (ginecomastia). Si esegue aspirando il grasso in eccesso tramite cannule molto sottili inserite attraverso incisioni di pochi millimetri, che quindi non lasciano tracce. I punti di sutura vengono rimossi dopo 6-7 giorni. L’intervento può essere eseguito sia in regime di day hospital che con un ricovero di 24 ore, se la lipoaspirazione è di notevole entità. L’anestesia può essere generale, locale con sedazione, loco-regionale. Gli esami preoperatori sono quelli di routine. Nel postoperatorio le parti aspirate vengono medicate con speciali cuscinetti per ridurre le ecchimosi ed un bendaggio elastocompressivo rimosso dopo 24-48 ore, dopodichè la paziente indossa collant elastocompressivi per 15 giorni, notte e giorno. La ripresa delle attività lavorative è possibile in 48 ore se non si è aspirata una grossa quantità di tessuto adiposo. Nel periodo postoperatorio possono essere presenti ecchimosi più o meno evidenti, che però scompaiono in 7-10 giorni.

Le foto dei casi prima e dopo sono a fondo pagina


Lipoaspirazione: Trascrizione video

La lipoaspirazione è oggi l’intervento che in Italia viene eseguito maggiormente ancor più della colecistectomia che ha una valenza terapeutica e che quindi è necessaria, e ancor più della blefaroplastica piuttosto che della mastoplastica additiva. La lipoaspirazione é però un intervento chirurgico e come tale va considerato. Bisogna che sia preceduto da esami i più completi possibili e che non sia eseguito in strutture che non abbiano le caratteristihce idonee, quindi non al terzo piano di un condominio, non in istituti di estetica, ma sempre e solo in una sala operatoria autorizzata ed attrezzata. Oggi siamo in grado di eseguirlo in anestesia locale con una sedazione, quindi con la possibilità che la lipoaspirazione non abbia delle sequele che potrebbero essere altamente negative e senza alcun tipo di dolore per la paziente, la quale dopo l’intervento indossa delle calze elastiche e va a riprendere le proprie occupazioni. Tutto ciò sempre se viene eseguito da mani esperte in un ambiente idoneo e con le giuste accortezze.

Open chat