Radiofrequenza per il Volto

La radiofrequenza è un trattamento medico estetico che sfrutta la capacità della corrente elettrica ad alta frequenza e bassa intensità di provocare calore a livello tissutale a livello dermico-ipodermico grazie all’azione di particolari manipoli per uso esterno. Il derma infatti è lo strato dell’epidermide dove hanno sede i fibroblasti, cellule deputate alla produzione di collagene ed elastina responsabili delle tonicità e della elasticità della cute che vengono quindi stimolate dal trattamento con radiofrequenza.

Il modico innalzamento della temperatura a livello tissutale determina quindi incremento dell’ossigenazione tissutale, maggiore apporto di sostanze nutritive, drenaggio delle tossine e neoangiogenesi. Tutto ciò comporta:

  1. Miglioramento della texture cutanea
  2. Regolarizzazione della secrezione sebacea
  3. Azione detossificante e anti edemigena

Un trattamento di radiofrequenza determina quindi un effetto lifting immediato già visibile dalla prima seduta e un’azione a lungo termine sulla lassità cutanea e sulla luminosità. Il trattamento di radiofrequenza può essere effettuato a livello sia del viso che del corpo ed è davvero l’unico in grado di ottenere un innalzamento dei tessuti, costante nel tempo.
Nel viso riduce la lassità cutanea del viso e del collo, attenua le rughe, ridefinisce l’ovale del viso, regola la secrezione sebacea, detossifica il tessuto. A livello del corpo riduce la ptosi cutanea, ha azione drenante, stimola il microcircolo agendo quindi sulla causa della cellulite.
Il trattamento di radiofrequenza non presenta particolari controindicazioni se non quelle più comuni anche ad altri trattamenti di medicina estetica (gravidanza, allattamento, collagenopatie autoimmuni) e può essere abbinato con particolare successo, anche ad altre metodiche di medicina estetica. Inoltre può essere praticato senza problemi, anche nella stagione estiva.
La frequenza delle sedute è di una ogni circa 30 giorni con protocolli di almeno 15 sedute sia per viso che per il corpo.

LIFTING NON CHIRURGICO CON LA RADIOFRQUENZA
Il lifting è un atto chirurgico che ci permette di dare tono ed elasticità al viso. Oggi è possibile senza operazioni donare alla cute le sue normali caratteristiche. Tra le cause dell’ invecchiamento cutaneo vi è una diminuizione ed ipotrofia delle fibre collagene che sono l’impalcatura della cute. Questo si traduce in una caduta della cute del volto che ha perso le sue caratteristiche di tonicità ed elasticità.

Il Prowave è un’apparecchiatura a radiofrequenza che ci permette di convertire l’ elettricità in onde di calore. Applicato sapientemente questo calore agisce selettivamente sulle fibre collagene denaturandolo e sui fibroblasti inducendo a formare nuovo collagene, lo stesso che avevamo a vent’anni! In pratica, un vero e proprio processo di ringiovanimento!

Inoltre il Prowave è dotato di un manipolo bipolare ghiacciato che arriva addirittura a temperature di meno 5 gradi e che agisce sugli strati più superficiali della cute con la duplice azione di proteggerla dalle onde di calore e di aumentarne la vascolarizzazione con l’ effetto caldo-freddo i cui vantaggi sono ampiamente noti. Da un punto di vista clinico i vantaggi si traducono in aumentato compattamento e consistenza della cute che diviene più elastica e tonica e ad un effetto lifting duraturo nel tempo. Un vero e proprio processo di eliminazione dei difetti del volto, apportati dal tempo.

Il protocollo da noi consigliato consiste in 4 sedute di circa 25 minuti di Prowave intervallate da 4 sedute di biorivitalizzazione, ovvero l’iniezione delle cosiddette vitamine nel volto. Le sedute hanno cadenza settimanale. Questo protocollo ci permette di agire su tutti gli strati della cute da quelli più profondi a quelli superficiali donando luce e compattezza che perdurano nel tempo.

In definitiva non è una metodica aggressiva e può essere ripetuta in pratica infinite volte e in qualunque stagione dell’ anno, non lascia effetti visibile quali gonfiore bruciore ed eritema e non richiede procedure domiciliari.

Il Prowave attualmente è l’unico dispositivo capace di dare il tanto agognato effetto lifting senza effetti collaterali, consentendo però, a differenza delle tecniche chirurgiche, un rapidissimo ritorno alle proprie attività senza alcun segno visibile.

Open chat