Intervento laparocele perplessità

salve mi chiamo franca ho 24 anni 6 mesi fa ho scoperto di avere una diastasi di 5 cm dovuta alla gravidanza e un laparocele su trocar…. così l’hanno definito mi hanno spiegato che era dovuto al mio precedente intervento in laparoscopia per endometriosi. la terapia consigliata è stata un operazione in laparotomiacon un incisione da un osso laico all altro una mini addomino per posizionare una protesi e chiudere i retti. fin qui tutto bene , due settimane fa esatte mi operano…. ma anziché il taglio basso orizzontale hanno ceduto facendo un taglio verticale storto che va da sotto lo sterno all’inguine facendo una curva dove hanno risistemato l’ombelico … è una cosa normale ? perché loro mi dicono non fa differenza ma per me la differenza la fa questo taglio .. Non so come gestirlo non mi hanno detto come curarlo ho fatto solo una medicazione dopo 5 giorni e nn mi è stato detto niente perché non era presente il chirurgo che mi ha operato…. e io ho viaggiato per fare l intervento sono sarda non ho la clinica a portata di mano…vorrei qualche consiglio .. comunque questo pomeriggio spero mi possa essere utile anche il mio medico di base almeno per la medicazione perché non ho preso nessun antibiotico e la ferita perde tanto a sangue


Lei deve essere immediatamente vista da un chirurgo.
Ma dove è stata operata? Neanche un foglio di dimissioni con prescrizioni?
Deve essere vista.

Cordiali saluti

Open chat